Decreto Ristori: doppio binario per i nuovi contributi a fondo perduto

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Cassa integrazione: proroga di 6 settimane fino al 31 gennaio 2021
28 Ottobre 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Bonus da 800 a 1000 euro: a chi e quando spettano
28 Ottobre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

In arrivo nuovi ristori a fondo perduto per le partite IVA danneggiate dal Covid. Rispetto al decreto Rilancio, il decreto Ristori ne estende l’erogazione a tutti gli operatori dei settori economici interessati dalle misure restrittive, senza limiti di fatturato: potranno così accedervi anche le realtà imprenditoriali oltre la soglia di 5 milioni di fatturato. Viene però posto un tetto massimo al contributo fissato in 150.000 euro. L’aiuto è riconosciuto anche a chi non è riuscito a presentare l’istanza ai sensi del decreto Rilancio. Si stabilisce, pertanto, un doppio binario tra chi aveva già presentato domanda entro agosto 2020 e chi, invece, non aveva potuto farlo. Questi ultimi soggetti dovranno presentare apposita istanza all’Agenzia delle Entrate e attendere qualche settimana in più rispetto a chi automaticamente beneficerà dell’erogazione.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti