Decreto Rilancio: i precompilati IVA slittano al 2021

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Riscatto pensione: aggiornati i criteri per la domanda
14 Maggio 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova
Depositari autorizzati: l’invio telematico dei dati degli scontrini dei rifornimenti diretti
15 Maggio 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

Il decreto Rilancio interviene per l’ennesima volta sul termine per la messa a disposizione dei precompilati IVA, come prodotto derivato dal Sistema di Interscambio della fatturazione elettronica e dalla memorizzazione dei corrispettivi giornalieri. In particolare, vengono accomunate nell’unico termine delle operazioni effettuate dal 1° gennaio 2021 le bozze precompilate dei registri delle fatture emesse e degli acquisti, della liquidazione periodica dell’IVA e della dichiarazione annuale IVA. Il rinvio, si legge nella relazione illustrativa, è conseguenza del ritardo nell’adozione del nuovo tracciato della fattura elettronica, obbligatorio dal prossimo anno.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti