Decreto Rilancio e proroga concessioni demaniali marittime: denuncia entro 20 giorni

News Fisco - Studio Venturin Padova
Realizzo controllato: come si determina l’eventuale plusvalenza
9 Dicembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova
Motivazione: il giudice non può genericamente rinviare al contenuto del Pvc
9 Dicembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

La differente durata della concessione demaniale marittima, prorogata per effetto del Decreto Rilancio dovrà essere denunciata, nel termine di 20 giorni dalla data in cui ha effetto la proroga. A seguito di tale denuncia l'Ufficio procederà a liquidare la relativa imposta di registro, nella misura del 2% calcolata sul canone pattuito per tutta la durata di proroga. Lo ha ricordato l’Agenzia delle Entrate con la risposta a interpello n. 569 del 9 dicembre 2020. Infatti, la proroga ex lege delle concessioni demaniali, indipendentemente dalla modalità utilizzata per la loro formalizzazione, fa sorgere in capo alle parti l'obbligo di denuncia della proroga della concessione.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti