Decreto ingiuntivo senza imposta proporzionale se la prestazione sottostante è già assoggettata ad Iva

News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Decreto Rilancio: nuovi incentivi per auto Euro 6 e proroga dei contratti a termine
6 Luglio 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova
Compensi da corrispondere ai giudici di pace: quale trattamento fiscale?
6 Luglio 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

Il decreto ingiuntivo comunque derivante, anche non direttamente, da una prestazione di servizi assoggettata ad Iva, esclude la possibilità di richiedere la relativa l’imposta di registro in misura proporzionale, per il principio di alternatività Iva/registro. A stabilirlo è la Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 13528 depositata il 2 luglio 2020.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti