Decreto fiscale 2020, torna quel “tintinnar di manette”: servirà?

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Autorimesse e noleggio automezzi: rinnovato il CCNL
31 Ottobre 2019
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Arrivano le trimestrali italiane (e non solo). Lagarde alla Bce
4 Novembre 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

Un invito a meditare un po’ sul contenuto dell’art. 39 del decreto fiscale collegato alla legge di Bilancio 2020. Ma anche sulla norma con cui si è pensato di aumentare, all’interno di un provvedimento d’urgenza, la pena per il reato di infedele dichiarazione. L’invito è al legislatore. A salvaguardare la qualità della legge, a partire dal rispetto dei princìpi generali, dalla struttura formale delle disposizioni e dalla loro chiarezza, che è il termometro che misura il grado di civiltà giuridica. A rendere più facili e comprensibili le regole e poi (ma soltanto poi) a punire i disobbedienti. Non vorremmo che questi interventi legislativi, concentrati sul fronte sanzionatorio, finissero per mandare in prigione anche coloro che si siano resi responsabili di una evasione meramente interpretativa…Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti