Decreto Brexit: via libera del Senato alle misure per la tutela di imprese e investitori

News Fisco - Studio Venturin Padova
Sequestro agli amministratori: legittimo solo se la società non ha beni aggredibili
17 Aprile 2019
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
La tutela dell’ambiente è materia di competenza esclusiva dello Stato
18 Aprile 2019
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova

E’ stato approvato dal Senato, con modifiche, il disegno di legge per la conversione del decreto Brexit recante misure urgenti per assicurare la stabilità finanziaria, l’integrità dei mercati, nonché la tutela delle imprese, della salute e della libertà di soggiorno dei cittadini italiani e di quelli del Regno Unito, in caso di recesso di quest'ultimo dall'Unione europea. In particolare, vengono introdotte norme volte a disciplinare l’esercizio dei poteri speciali, da parte dell’Esecutivo, per contratti o accordi in cui la controparte sia un soggetto esterno all'Unione europea, nonché per la gestione nel periodo transitorio della Brexit dell'attività da parte di banche, imprese di investimento e istituti di moneta elettronica già autorizzati alla prestazione dei relativi servizi.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti