Dai bonus (autonomi e colf) alla cassa integrazione e ai contributi a fondo perduto: le novità del decreto Rilancio

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Cassa integrazione: nuova procedura per il pagamento diretto. Più veloce ma con diverse incognite
20 Maggio 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Aziende industriali alcolici, oli e farine: prima tranche di aumenti con la retribuzione di maggio
20 Maggio 2020
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova

Cancellazione della rata dell’IRAP di giugno. Proroga al 16 settembre del termine per i versamenti di imposte e contributi in scadenza nei mesi di marzo, aprile e maggio. Contributi a fondo perduto a favore delle imprese e dei lavoratori autonomi con fatturato fino a 5 milioni di euro. Superbonus del 110% per specifici interventi di efficientamento energetico degli edifici e di riduzione del rischio sismico. Rafforzamento e proroga della cassa integrazione. Conferma del bonus autonomi. Regolarizzazione dei rapporti di lavoro irregolari. Introduzione del reddito di emergenza. Incentivi per imprese, professionisti ed enti del terzo settore per l’adozione di misure per il contenimento e il contrasto della diffusione Coronavirus negli ambienti di lavoro. Sono alcune delle tantissime misure del decreto Rilancio, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti