Dac7 e piattaforme digitali: dal 2023 scambio automatico di informazioni sui redditi dei venditori

News Fisco - Studio Venturin Padova
IMPi: istituito nuovo codice tributo
2 Dicembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova
Antieconomicità: non è necessario il contraddittorio preventivo se l’atto impositivo non riguarda l’IVA
2 Dicembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

Con il progetto di Direttiva del Consiglio Dac7, a partire dal 2023 le autorità fiscali degli Stati membri si scambieranno automaticamente informazioni sui redditi percepiti dai venditori sulle piattaforme digitali. Questa misura contribuirà a prevenire l'evasione e l'elusione fiscali connesse alle attività svolte su tali piattaforme, a rafforzare l'equità fiscale e a promuovere condizioni di parità sia per le piattaforme che per i loro venditori. Durante la videoconferenza dei ministri dell'Economia e delle finanze dell’1 dicembre 2020 è stato confermato da parte dei ministri il sostegno all'accordo.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti