Credito professionale di rivalsa IVA: privilegio generale non retroattivo

News Fisco - Studio Venturin Padova
Semplificazioni fiscali alla prova elettorale: si attendono i fatti…
3 Febbraio 2018
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
CUP, RPT e ADEPP: professionisti “strategici” per un’Italia più moderna
5 Febbraio 2018
News Fisco - Studio Venturin Padova

La legge di Bilancio 2018 ha esteso il privilegio generale al credito di rivalsa per l’IVA, senza prevederne espressamente l’applicazione retroattiva ai crediti sorti anteriormente al 1° gennaio 2018. Secondo le Sezioni Unite, le norme sui privilegi, non costituendo norme processuali, non sono suscettibili di applicazione come ius superveniens ai giudizi in corso, sicché l’intervento legislativo che introduca un nuovo privilegio o ne modifichi uno già esistente si applica solo se il credito è sorto nello stesso giorno o in un giorno successivo rispetto all’entrata in vigore della legge. Il Tribunale di Milano ha confermato la validità di tale orientamento: il privilegio generale per IVA di rivalsa va riconosciuto solo ai crediti professionali maturati dopo l’entrata in vigore della legge di Bilancio.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti