Credito d’imposta per l’acquisto di misuratori fiscali: da utilizzare in compensazione

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Fondo di solidarietà imprese assicuratrici: come chiedere il finanziamento di progetti formativi
28 Febbraio 2019
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Crisi d’impresa: come cambia la transazione fiscale negli accordi di ristrutturazione
1 Marzo 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

Definite le modalità di attuazione del credito d’imposta riconosciuto per l’acquisto ovvero adattamento dei registratori di cassa di nuova generazione, che sono utilizzati per la memorizzazione e trasmissione telematica dei corrispettivi giornalieri. L’Agenzia delle Entrate le ha definite con il provvedimento prot. n. 49842 datato 28 febbraio 2019. Il credito può essere utilizzato unicamente in compensazione tramite modello F24 da presentare tramite i servizi telematici messi a disposizione dall’Agenzia delle Entrate, a partire dalla prima liquidazione periodica Iva successiva al mese in cui è stata registrata la fattura relativa all'acquisto o all'adattamento degli strumenti.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti