Credito di imposta per investimenti in beni strumentali: come regolarizzare la fattura

News Fisco - Studio Venturin Padova
Elezioni Commercialisti: deposito delle liste entro il 6 ottobre
5 Ottobre 2020
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Impresa Sociale: modalità di remunerazione dei commissari liquidatori
5 Ottobre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

In tema di credito di imposta per investimenti in beni strumentali, la fattura che, nel corso di controlli e verifiche, venga trovata sprovvista della peculiare dicitura di riferimento all'articolo 1, commi da 184 a 197, della L. 27 dicembre 2019, n. 160, non è considerata valida e determina la revoca della quota corrispondente di agevolazione, fatta salva la possibilità di regolarizzazione da parte dell'impresa beneficiaria. Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate con la risposta a interpello n. 438 del 5 ottobre 2020 con cui ha fornito chiarimenti sulla modalità di regolarizzazione.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti