Covi-19: l’effetto della crisi sull’occupazione femminile

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Penne, spazzole e pennelli aziende industriali: ipotesi di accordo per il rinnovo del CCNL
2 Novembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova
Superbonus anche per le spese sostenute dagli acquirenti delle case antisismiche
2 Novembre 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

Il 55,9% dei posti di lavoro persi per gli effetti della crisi sanitaria da Covid-19 in corso è al femminile. Tra il 2° trimestre 2019 e lo stesso periodo del 2020 perse 470 mila lavoratrici, a fronte di 841 mila posti totali in meno, con un incremento di 707 mila inattive (+8,5%). È il quadro che emerge dall’ultimo focus della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro, che guarda alle donne come risorsa per l’intera tenuta del Paese.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti