Corsi universitari: sono detraibili le spese per “ricognizione” e tesi

News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Codice della nautica da diporto: il Garante chiede maggiori tutele per i dati personali
28 Ottobre 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
ENPACL: giudizio positivo della Corte dei Conti
28 Ottobre 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

In relazione alle spese sostenute per la frequenza di corsi di istruzione universitaria, il contribuente può portare in detrazione le spese sostenute per la "ricognizione", oltre ad i costi sostenuti per la tesi, atteso che le tra le spese ammesse all'agevolazione rientrano anche quelle pagate dagli studenti fuori corso e riferite a più anni accademici. Lo ha evidenziato l’Agenzia delle Entrate con la risposta a interpello n. 434 del 28 ottobre 2019, con cui ha chiarito come infatti la detrazione spetti per le spese sostenute, anche se riferite a più anni.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti