Coronavirus: nuovi limiti per il traffico aereo proveniente dal Brasile

News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
La prima riunione della Bce e il Pil cinese. Dagli Usa, le trimestrali di Wall Street: il nuovo anno entra nel vivo
18 Gennaio 2021
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Importazione di minerali nell’UE: per le imprese dovere di diligenza rafforzato
19 Gennaio 2021
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova

Pubblicata in Gazzetta Ufficiale l’ordinanza del Ministero della salute che per contrastare la nuova variante di SARS-CoV-2, ha interdetto, fino al 31 gennaio 2021, il traffico aereo dal Brasile. Il decreto dispone inoltre che sono vietati l'ingresso e il transito nel territorio nazionale alle persone che nei quattordici giorni antecedenti hanno soggiornato o transitato in Brasile e che le persone che si trovano nel territorio nazionale e che nei quattordici giorni antecedenti al 16 gennaio 2021 hanno soggiornato o transitato in Brasile, anche se asintomatiche, sono obbligate a comunicare immediatamente l'avvenuto ingresso nel territorio nazionale al Dipartimento di prevenzione dell'azienda sanitaria competente per territorio e a sottoporsi a test molecolare o antigenico, da effettuarsi per mezzo di tampone.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti