Contribuzione volontaria in tandem con la NASpI per arrivare alla pensione

Scadenzario Fiscale
01 Febbraio 2021: Trasmissione telematica spese sanitarie al sistema TS
1 Febbraio 2021
News Fisco - Studio Venturin Padova
Lotteria degli scontrini al via dal 1° febbraio
1 Febbraio 2021
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

I lavoratori che hanno cessato o interrotto la propria attività lavorativa possono effettuare, a seguito di autorizzazione dell’INPS, il versamento della contribuzione volontaria per ottenere il diritto alla pensione e aumentare l’importo dell’assegno. I contributi volontari possono anche essere versati al termine del periodo di NASpI a cui si ha diritto, in regime di divieto di licenziamento (operativo fino al 31 marzo 2021), a seguito di risoluzione consensuale. E’ quanto chiarisce l’INPS con il messaggio n. 4464/2020. Novità giungono anche dalla legge di conversione del decreto Ristori.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti