Contributo a fondo perduto: tempistiche di erogazione collegate alle istanze

Scadenzario Fiscale
16 Novembre 2020: ISA: versamento rata relativa ai maggiori ricavi o compensi indicati nella dichiarazione dei redditi
16 Novembre 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Pensionati pubblico impiego con Quota 100: finanziamento agevolato TFS e TFR
17 Novembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

Chi ha presentato istanza per il fondo perduto entro il 13 agosto (24 agosto per gli eredi) riceve in automatico sul conto corrente il bonifico del nuovo contributo previsto dal decreto Ristori. Per chi, invece, non ha inviato l’istanza nei termini ma ha domicilio fiscale o sede operativa in Comuni calamitati classificati totalmente montani, la domanda può ancora essere presentata entro 30 giorni dalla data di riavvio della procedura telematica delle Entrate: lo ha previsto il decreto Agosto. Alla presentazione dell’istanza saranno chiamati, secondo termini e modalità ancora da stabilire, anche i nuovi beneficiari individuati dal decreto Ristori. Dal 18 novembre, inoltre, si apre la finestra per richiedere il contributo a favore degli esercenti dei centri storici. Tutto ciò comporterà discrepanze temporali nell’erogazione del contributo, che potrebbero tradursi in aggravi delle posizioni finanziarie dei contribuenti. Senza considerare le previsioni del decreto Ristori-bis…Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti