Contributi previdenziali in agricoltura: le novità dal 2018

News Fisco - Studio Venturin Padova
Per la pianificazione degli spettacolo non c’è Iva agevolata
12 Gennaio 2018
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
APE aziendale, isopensione e part time agevolato: vantaggi e costi a confronto
15 Gennaio 2018
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

La legge di Bilancio 2018 riconosce l’esonero contributivo a coltivatori diretti e imprenditori agricoli a titolo principale con età inferiore ai 40 anni, che avviano nuove attività agricole e si iscrivono per la prima volta alla previdenza dell’INPS. Lo sgravio è totale per i primi 3 anni e parziale per i 2 successivi. Lo sgravio non è cumulabile con altri incentivi contributivi. Per fruire del beneficio è necessario inoltrare la domanda telematica all'INPS. Quali sono nel dettaglio i requisiti di accesso?

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti