Contribuente “non residente Schumacker”: è deducibile l’assegno di mantenimento all’ex coniuge

News Fisco - Studio Venturin Padova
Superbonus per acquisto case antisismiche anche per soggetto non residente
8 Febbraio 2021
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Autoliquidazione e altri adempimenti INAIL: il COVID non ferma le scadenze
9 Febbraio 2021
News Fisco - Studio Venturin Padova

Il contribuente "non residente Schumacker" che corrisponde un assegno di mantenimento all'ex coniuge ha diritto alla deduzione del relativo importo dal reddito imponibile. Diversamente, la persona fisica non residente "ordinario" non ha diritto a dedurre dal reddito imponibile gli assegni erogati all'ex coniuge. Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate con la risposta a interpello n. 93 dell’8 febbraio 2021, con cui ha specificato il trattamento fiscale applicabile all'assegno di mantenimento erogato all'ex coniuge da una persona fiscalmente residente in Francia.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti