Contratto di espansione: iter di stipula articolato a tutela dei lavoratori

News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Finanza etica: in consultazione il decreto che fissa i requisiti per le agevolazioni
26 Settembre 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova
IVA, quick fixes in vigore dal 2020: note esplicative in bozza
27 Settembre 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

Il contratto di espansione può essere stipulato dalle imprese con un organico superiore ai 1.000 dipendenti e impegnate in processi di reindustrializzazione e riorganizzazione. La stipula del contratto prevede un iter procedimentale piuttosto complesso. L’impresa interessata deve avviare una procedura di consultazione finalizzata a sottoscrivere, presso il Ministero del lavoro e con le associazioni comparativamente più rappresentative sul piano nazionale (o con le RSA o RSU), il contratto di espansione con l’indicazione del piano formativo per i lavoratori. Nel caso in cui le imprese siano articolate su più unità produttive, il progetto di formazione e di riqualificazione deve interessare tutte le realtà produttive o soltanto alcune di esse?

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti