Contratto a termine: deroga assistita e limiti di durata previsti dalla contrattazione collettiva

News Fisco - Studio Venturin Padova
Fattura elettronica: la moratoria sulle sanzioni va prorogata al 16 marzo
8 Febbraio 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova
Trasferimento della residenza in Italia: beni trasferiti al valore di mercato
11 Febbraio 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

L’Ispettorato nazionale del lavoro, con la nota n. 1214 del 7 febbraio 2018, fornisce chiarimenti in merito alla possibilità concessa ai datori di lavoro di stipulare, al raggiungimento dei limiti di durata consentiti, un ulteriore contratto a termine “assistito” presso l’Ispettorato del Lavoro competente per territorio della durata massima di 12 mesi. Il quesito posto all’Ispettorato dalle sedi territoriali è il seguente: il contratto assistito può essere stipulato in deroga al limite massimo stabilito dalla contrattazione collettiva o solo in deroga al limite legale innalzato a 24 mesi dal decreto Dignità?

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti