Contratti di lavoro a termine: causali dei contratti collettivi fino a settembre 2022

Fondi complementari: necessario l’intervento del legislatore per una piena ed efficace tutela del diritto del lavoratore
Fondi complementari: necessario l’intervento del legislatore per una piena ed efficace tutela del diritto del lavoratore
15 Luglio 2021
Organismi d’investimento collettivo: le disposizioni sulla distribuzione transfrontaliera
Organismi d’investimento collettivo: le disposizioni sulla distribuzione transfrontaliera
16 Luglio 2021
Contratti di lavoro a termine: causali dei contratti collettivi fino a settembre 2022

La legge di conversione del decreto Sostegni bis modifica il decreto Dignità in merito ai contratti a termine. La novità riguarda la possibilità per l’azienda di indicare ulteriori causali rispetto a quelle legali secondo le “specifiche esigenze” contemplate dagli accordi collettivi nazionali, territoriali e aziendali per i contratti di durata superiore ai 12 mesi ed entro i 24 mesi. Saranno quindi le parti sociali ad individuare le ipotesi per le quali sarà possibile instaurare contratti a tempo determinato, ma tassativamente entro il 30 settembre 2022.

Comments are closed.

Contatti