Contratti a termine: riscritte le regole sull’obbligo della causale e della proroga automatica

News Fisco - Studio Venturin Padova
Coronavirus: terzo aggiornamento sulle novità in materia di società, enti e giustizia
7 Agosto 2020
Circolare CP 15 dell’11 agosto 2020 – MANCATO RIENTRO DALLE FERIE PER MALATTIA e FRUIZIONE NON AUTORIZZATA
11 Agosto 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

Il decreto Agosto prevede importanti modifiche alla disciplina del contratto di lavoro a termine. L’azienda, per fruire dell’acausalità nei contratti a tempo determinato, non dovrà fornire la prova che il contratto sia stato attivato o prorogato con l’obiettivo di riavviare l’attività produttiva in conseguenza dell’emergenza sanitaria. Inoltre, viene allungato il periodo di fruizione della sospensione dell’obbligo della causale sino al 31 dicembre 2020 e fissato un limite all’agevolazione. Abrogata, inoltre, la proroga obbligatoria dei contratti a tempo determinato (anche in regime di somministrazione), di apprendistato per la qualifica e di alta formazione.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti