Confisca allargata: come giustificare beni e patrimoni sproporzionati

News Fisco - Studio Venturin Padova
Il processo tributario è indipendente dal processo penale
2 Ottobre 2020
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Registro delle imprese: cancellazione più semplice per le società
5 Ottobre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

In tema di confisca allargata, la Guardia di Finanza ha affrontato la tematica delle giustificazioni per beni e patrimoni sproporzionati. Premesso che non si realizza alcuna inversione dell’onere della prova sul contribuente, la GdF ricorda che le giustificazioni devono essere “sostanziali”, evidenziando puntualmente che l’acquisizione del bene è avvenuta grazie a disponibilità finanziarie del tutto legittime. La questione di maggiore rilievo, però, investe il ruolo dell’evasione fiscale quale potenziale elemento giustificativo. L’evasione fiscale non sembrerebbe idonea a giustificare l’incremento patrimoniale “sproporzionato” rispetto al reddito dichiarato, salvo che il contribuente non abbia successivamente estinto l’obbligazione tributaria nei termini e nelle forme di legge. Il condizionale, tuttavia, è d’obbligo, e per più di un motivo.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti