Conferimento d’azienda: come determinare gli ammortamenti

Scadenzario Fiscale
16 Marzo 2020: Vidimazione libri contabili e sociali: tassa annuale
16 Marzo 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova
Versamenti tributari: come orientarsi tra sospensioni e proroghe del decreto Salva economia
16 Marzo 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

Chi è legittimato a effettuare e a dedurre fiscalmente gli ammortamenti in caso di conferimento di azienda in corso d’anno? Al quesito ha risposto la Corte di Cassazione con la sentenza n. 34750/2019: gli ammortamenti spettano solo al soggetto conferitario, che li deve eseguire con riferimento all’intero periodo d’imposta. La posizione della Cassazione si scontra, però, con le indicazioni dei principi contabili, con la prassi dell’Agenzia delle Entrate e anche con la comune logica aziendale. Infatti, applicando la sentenza al caso di un conferimento effettuato negli ultimi giorni dell’anno, non solo sarebbero falsati i bilanci delle società, ma si potrebbe addirittura arrivare a utilizzare questa impostazione in chiave abusiva.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti