Codice delle informazioni commerciali: maggiori tutele per imprenditori e manager

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Marina Calderone eletta Presidente della Federazione mondiale delle professioni del lavoro
24 Giugno 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Indipendenza giudiziaria: bisogna garantire il principio dell’inamovibilità dei giudici
25 Giugno 2019
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova

Le società che forniscono informazioni sull’affidabilità commerciale di imprenditori e manager potranno trattare i dati personali dei soggetti censiti senza richiederne il consenso, ma dovranno garantire maggiori tutele agli interessati, informandoli sui trattamenti effettuati e garantendo loro il pieno esercizio dei diritti previsti dalla normativa privacy. Lo ha reso noto il Garante per la privacy che ha emanato il Codice di condotta per il trattamento dei dati personali sulle informazioni commerciali. Predisposto dall’Associazione Nazionale tra le Imprese di Informazioni Commerciali e di Gestione del Credito (Ancic) e approvato dal Garante, il Codice istituisce un Organismo di monitoraggio (Odm) indipendente, che dovrà verificare l’osservanza delle disposizioni da parte degli aderenti e gestire la risoluzione dei reclami.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti