Class action nell’era Covid-19: quali sono i possibili scenari in Italia

News Fisco - Studio Venturin Padova
Iscrizione elenco revisori dei conti degli enti locali: dal 4 novembre la presentazione delle domande
30 Ottobre 2020
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Le trimestrali delle banche in attesa di Moody’s e Casa Bianca
2 Novembre 2020
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova

Mancano poche settimane per l’avvio della nuova class action, l’azione esperibile da coloro che avanzino pretese risarcitorie nei confronti di un’impresa, o di enti gestori di servizi pubblici, in relazione alla lesione di diritti individuali omogenei. L’entrata in vigore è prevista per il 19 novembre 2020, ma potrebbe essere messa in discussione dalla mancata realizzazione del portale internet da parte del Ministero della giustizia che servirà a dare notizia e pubblicità delle azioni collettive intraprese. Peraltro, nella fase di emergenza Covid-19, molti sono i dubbi interpretativi che sorgono in merito alla possibilità di applicare la class action civilistica in ambito sanitario. Ma, al di là di dubbi e limiti, come funziona e in quali casi si può ricorrere alla class action?

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti