Circolare CP 17 del 15 settembre 2020 – Come gestire l’assenza dei “LAVORATORI GENITORI” nel caso di quarantena del figlio

News Fisco - Studio Venturin Padova
Cash flow tax: c’è da preoccuparsi?
15 Settembre 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Riduzione del tasso medio per prevenzione: chiarimenti sul modello OT23
15 Settembre 2020

Mother puts protective medical mask on her little son. Family stays at home quarantine because of coronavirus COVID19. Woman remote works with laptop, son plays with toy blocks. Self isolation at home.

Con la ripresa dell’anno scolastico i datori di lavoro potrebbero dover gestire le assenze dei dipendenti in caso di contagio da Covid-19 dei propri figli studenti.

Proprio per venire incontro alle esigenze dei genitori/lavoratori dipendenti, il Governo è dovuto nuovamente intervenire, introducendo alcune fattispecie agevolanti per le famiglie.

Non si tratta di vere e proprie novità, in quanto vengono riprese disposizioni già utilizzate nei mesi precedenti.

Parliamo dello smart-working e dei congedi straordinari per i genitori con figli minori di 14 anni.

Partendo proprio da queste due fattispecie è il caso di ripercorrere tutte le possibili alternative (ordinarie e straordinarie) che i lavoratori subordinati hanno per fronteggiare l’eventualità in cui la scuola dovesse porre in quarantena i propri figli.

A tal proposito, di seguito, trovate una circolare informativa che tratta l’argomento:

Circolare CP n.17 del 15 settembre 2020 (assenza genitori lavoratori)

Comments are closed.

Contatti