CIGS: la presentazione tardiva della domanda determina lo slittamento della decorrenza

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Riapertura cantieri edili: vigilanza su sicurezza e misure anticontagio
15 Maggio 2020
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Coronavirus, dalla malattia alla politica lo scontro a tutto campo tra Usa e Cina
16 Maggio 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

Ogni volta che una normativa fissa un termine, il suo superamento, anche marginale, determina comunque gli effetti sanzionatori. Il termine richiesto per inoltrare la richiesta di CIG, sebbene certamente limitato, non è, difatti, tale da renderne impossibile, arduo, o comunque eccessivamente oneroso il rispetto. Ciò tanto più ove si consideri che la domanda di concessione del trattamento straordinario di integrazione salariale deve essere inoltrata in via telematica attraverso la procedura CIGS on-line. E’ quanto ha dichiarato la Corte Costituzionale nella sentenza n. 90 del 15 maggio 2020.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti