CIGO E FIS per Covid-19: quali sono le responsabilità dei datori di lavoro?

News Fisco - Studio Venturin Padova
Obbligo di invito al contraddittorio e invalidità dell’avviso di accertamento: la prova di resistenza
30 Luglio 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Cassa integrazione Covid-19: in scadenza la domanda per il mese di giugno
31 Luglio 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

Il decreto Rilancio e gli interventi dell’INPS che si sono succeduti nel tempo relativamente alla cassa integrazione ordinaria e all’assegno ordinario FIS, con i quali è stata affrontata l’emergenza per Covid-19, si sono rivelati di dubbia chiarezza e hanno creato non pochi problemi tra gli operatori. Una particolare attenzione va prestata al pagamento a saldo delle prestazioni di integrazione salariale ed alla gestione degli eventuali indebiti, su cui gravano una serie di responsabilità del datore di lavoro. Cosa succede se l’imprenditore non rispetta le scadenze?

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti