CIG in deroga Covid: le aziende plurilocalizzate sono (di nuovo) nel caos

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Il Comitato Unitario delle Professioni e Rete Professioni Tecniche appoggiano la protesta del CNDCEC
20 Luglio 2020
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Recovery Fund: i leader europei trovano l’accordo. All’Italia 209 miliardi di euro
21 Luglio 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

Per le aziende plurilocalizzate, l’INPS ha annunciato il rilascio il 24 luglio 2020 di una nuova procedura per chiedere la cassa integrazione in deroga con la causale Covid. Esaurita la cassa in deroga, le aziende commerciali di maggiori dimensioni (oltre 50 dipendenti) potranno chiedere la cassa integrazione straordinaria per crisi per evento improvviso e imprevisto. Ma il decreto Cura Italia, in un articolo dedicato alle ipotesi di CIGS già in corso, introduce un’importante flessibilità procedurale per gli ammortizzatori straordinari da attivare. Una deroga concessa per l’emergenza che consente di presentare domanda il 1° settembre, con decorrenza retroattiva dal 20 agosto. Una possibilità per le imprese da valutare con attenzione…

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti