Ceramica – Aziende industriali, ipotesi di rinnovo del CCNL

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Cassa integrazione decreto Agosto estesa ai lavoratori in forza al 9 novembre e assunti dopo il 13 luglio
2 Dicembre 2020
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
BRRD: i chiarimenti della Commissione Europea
2 Dicembre 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

Per l'industria delle piastrelle di ceramica, dei materiali refrattari, ceramica sanitaria, di porcellane e ceramiche per uso domestico e ornamentale, di ceramica tecnica, di tubi in grès, Confindustria Ceramica con Filctem-Cgil, Femca-Cisl e Uiltec-Uil hanno rinnovato con l’ipotesi di accordo del 26 novembre 2020 il CCNL dedicato agli addetti dei comparti indicati. L'efficacia dell'accordo è tuttavia sospesa fino alla sua approvazione, che le OO.SS. si impegnano a comunicare a Confindustria ceramica entro il 15 gennaio 2021. Novità particolari in materia di indennità sostitutiva del preavviso, contrattazione integrativa di 2° livello e welfare aziendale/territoriale, lavoro agile e incremento della previdenza integrativa. L'accordo decorre dal 1° gennaio 2020 e scadrà il 30 giugno 2023.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti