Cedolare secca: applicazione per gli immobili dei Comuni soggetti a calamità

News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Commissione UE: l’economia italiana fatica ancora a crescere
7 Novembre 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova
Fondazione di famiglia all’estero: quale tassazione dei redditi prodotti in capo a beneficiari italiani
7 Novembre 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

Ai fini dell’applicazione della cedolare secca nella misura del 10% alle locazioni relative ad immobili ubicati nei comuni per i quali sia stato deliberato lo stato di emergenza a seguito del verificarsi degli eventi calamitosi è necessario che nei provvedimenti dei commissari delegati siano indicati in modo specifico, oltre ai criteri e le modalità attuative per far fronte alle emergenze, anche i comuni colpiti dagli eventi calamitosi. Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate con la risposta a interpello n. 470 del 7 novembre 2019.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti