Cassa integrazione: l’INPS prevede modalità smart. In quali casi?

News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Le grandi banche Usa aprono la stagione delle semestrali. A Milano riapre l’aeroporto di Linate
13 Luglio 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova
Notifica delle cartelle: quando è obbligatoria la raccomandata informativa
13 Luglio 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

La circolare dell’INPS n. 84 del 2020, ennesima puntata del serial “ammortizzatori Covid-19”, chiarisce l’unicità della domanda contenente la richiesta delle ulteriori 4 settimane e i residui, anche di singoli giorni, riferiti a periodi precedenti. Ancora poco chiare le modalità per la cassa integrazione in deroga. Un aspetto sicuramente importante, della circolare è la “strana” apertura, in assenza di notizie certe su eventuali ed auspicabili proroghe delle integrazioni COVID19, delle modalità smart delle integrazioni ordinarie, CIGO ed ASO, una volta esaurito il plafond a disposizione delle integrazioni emergenziali.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti