Cassa integrazione Covid-19 e ferie non godute: fruizione tra regole e sanzioni

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Dall’INPS via libera alle pratiche Cig Covid-19 in attesa di autorizzazione
8 Giugno 2021
News Fisco - Studio Venturin Padova
Conservazione e-fatture: serve una proroga
9 Giugno 2021
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

La pandemia da Covid-19 dispiega i propri effetti anche sulle ferie dei lavoratori. Il ricorso ai trattamenti di integrazione salariale speciali come la CIGO, l’assegno ordinario, la CIG in deroga gli ammortizzatori emergenziali influisce infatti sulle regole di maturazione e di fruizione delle ferie e impone al datore di lavoro di prestare particolare attenzione al fine di evitare sanzioni e contenziosi. Con l’approssimarsi del 30 giugno, data entro la quale devono essere fruite le ferie residue maturate nel 2019, quali verifiche aziendali devono essere portate a termine?

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti