Cartelle e accertamenti esecutivi: sospensione dei pagamenti estesa al 31 agosto

News Fisco - Studio Venturin Padova
Provvedimento di improcedibilità del reclamo: non è soggetto a tassazione in termine fisso
21 Maggio 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova
Decreto Rilancio: proroga di un anno per la notifica degli atti impositivi
22 Maggio 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

Si estende dal 31 maggio al 31 agosto il periodo di sospensione dei termini di versamento derivanti da cartelle di pagamento, avvisi di addebito INPS e accertamenti esecutivi. Il pagamento degli importi sospesi potrà avvenire entro il 30 settembre, con un rinvio di tre mesi rispetto al termine del 30 giugno fissato dal decreto Cura Italia. Sale a 10 il numero di rate non pagate che comportano la decadenza dai piani di rateazione in corso. Per tutte le rate scadute o in scadenza nel 2020, relative alla rottamazione ter e al saldo e stralcio, i pagamenti potranno essere effettuati entro il 10 dicembre 2020 senza decadenza dagli effetti della sanatoria. Sono le principali novità del decreto Rilancio sul versante della riscossione.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti