Cartella di pagamento: legittima la notifica diretta senza raccomandata informativa per il destinatario

News Fisco - Studio Venturin Padova
Dichiarazione di successione: chi risponde del pagamento dell’imposta sull’eredità
7 Novembre 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova
Protocollo d’intesa CNDCEC – Emirati Arabi: nuove opportunità per professionisti e aziende
7 Novembre 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

Con l’ordinanza n. 28690, depositata il 7 novembre 2019, la Corte di Cassazione ha confermato il proprio orientamento in base al quale alla notifica della cartella di pagamento, eseguita mediante invio diretto da parte del concessionario della riscossione di raccomandata con avviso di ricevimento, trovano applicazione le norme concernenti il servizio postale ordinario e non quelle relative alle notificazioni di atti e alle comunicazioni a mezzo posta connesse con la notificazione di atti giudiziari. Ciò in quanto tale forma “semplificata” di notificazione si giustifica in relazione alla funzione pubblicistica svolta dall’agente per la riscossione volta ad assicurare la pronta realizzazione del credito fiscale a garanzia del regolare svolgimento della vita finanziaria dello Stato.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti