Carte carburante per autotrazione: non è necessaria la trasmissione telematica dei corrispetivi

News Fisco - Studio Venturin Padova
Modello Autorizzativo Unico e utenti esterni: i chiarimenti delle Dogane
11 Ottobre 2019
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Dal Nobel ai dazi: occhi puntati sull’economia mondiale
12 Ottobre 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

In tema di carte carburante, il contribuente che, senza gestire direttamente impianti di distribuzione ad alta automazione, in forza di un contratto di netting somministri carburanti per autotrazione ai dipendenti del proprio gruppo, ferma l'annotazione nel relativo registro IVA, non ha obbligo di memorizzare ed inviare telematicamente i relativi corrispettivi. Può comunque procedervi volontariamente, facendo venir meno, in tale eventualità, gli obblighi di annotazione. Lo ha evidenziato l’Agenzia delle Entrate con la risposta a interpello n. 412 dell’11 ottobre 2019.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti