Carburante per autotrazione: deducibile il costo se effettuato con pagamenti elettronici

News Fisco - Studio Venturin Padova
Catasto dei terreni: variazioni colturali per alcuni comuni
2 Gennaio 2018
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Fondi pensione: prospettive di sviluppo per gli investimenti sostenibili e responsabili
4 Gennaio 2018
News Fisco - Studio Venturin Padova

Per conservare i benefici fiscali delle deduzioni/detrazioni per l’acquisto di carburante per autotrazione, professionisti e imprese dovranno effettuare il pagamento esclusivamente con carte di credito, bancomat o altri strumenti di pagamento in grado di assicurare la tracciabilità dell’operazione di rifornimento. È quanto ha previsto la legge di Bilancio 2018. I contribuenti dovranno cambiare abitudini, anche con riguardo alla conservazione della documentazione; infatti, nel corso di eventuali operazioni di verifica, ove non sarà fornita la prova di aver pagato il rifornimento di carburante con mezzi in grado di assicurare la tracciabilità, i verificatori riprenderanno a tassazione sia il costo, sia l’IVA.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti