Cambio organo giudicante: nuova istruttoria dinanzi al Consiglio di disciplina

News Fisco - Studio Venturin Padova
730/2018: nuove scadenze, con qualche sorpresa
30 Gennaio 2018
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Dipendente ente locale: può riscattare il servizio di vice pretore reggente
30 Gennaio 2018
News Fisco - Studio Venturin Padova

L'organo disciplinare che definisce il procedimento deve ascoltare direttamente l'incolpato e consentire al medesimo di proporre le sue eventuali difese, non essendo sufficiente che si limiti a fare proprio l'atto finale di un procedimento di carattere disciplinare al quale non ha preso alcuna parte. Lo ha chiarito il CNDCEC con il Pronto Ordini n. 321 del 2017. Il riconoscimento della competenza ad esercitare la funzione disciplinare ai Consigli di disciplina impone non solo che siano questi ad adottare il provvedimento finale ma che, davanti ad essi, si svolgano le difese dell'incolpato.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti