Bonus eccellenze: definite le modalità per gli sgravi contributivi

News Fisco - Studio Venturin Padova
Bollo su e-fatture: scadenza semestrale per versamenti fino a 1.000 euro
14 Dicembre 2019
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Legge di Bilancio al voto del Parlamento. E la Bank of England su pronuncia sui tassi
16 Dicembre 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

Sta per diventare operativo il “bonus eccellenze”, l’esonero contributivo previsto dalla legge di Bilancio 2019 e mai “sbloccato” dall’INPS con l’emanazione di una circolare esplicativa. L’agevolazione prevede lo sgravio totale annuale dei contributi previdenziali a carico del datore di lavoro, con esclusione dei premi e dei contributi INAIL, entro il limite massimo di 8.000 euro per ogni assunzione effettuata per le imprese che assumono giovani laureati con la votazione di 110 e lode o in possesso di un dottorato di ricerca. Il disegno di legge di Bilancio 2020 stabilisce le procedure, le modalità e i controlli per la fruizione dell’incentivo, sbloccando l’incentivo dal 2020.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti