Bankitalia aggiorna le disposizioni di vigilanza. Rivista anche la procedura per le sanzioni antiriciclaggio

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Cassa integrazione: novità nelle procedure di gestione delle istanze
24 Agosto 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova
Ai medicamenti costituiti da prodotti anche miscelati si applica l’aliquota IVA ridotta
25 Agosto 2020
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova

La nuova edizione del provvedimento Banca d’Italia in materia di sanzioni e procedimento sanzionatorio a carico dei soggetti sottoposti a vigilanza azzera ogni margine di incertezza circa la rilevanza delle violazioni della disciplina antiriciclaggio dettata dal D.Lgs. n. 231/2007 in termini di sanzioni applicabili e conseguenze sull’operatività del soggetto vigilato. Le disposizioni richiamate riguardano, in particolare, la disciplina prevista per l’inosservanza degli obblighi di comunicazione da parte dei componenti degli organi di controllo dei soggetti obbligati (collegio sindacale, consiglio di sorveglianza e comitato per il controllo sulla gestione) e le sanzioni specifiche a carico dei soggetti obbligati vigilati: intermediari bancari e finanziari, soggetti titolari di funzioni di amministrazione, direzione e controllo, revisori legali e società di revisione legale.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti