Autoliquidazione INAIL 2019-2020, basi di calcolo: dove trovarle e cosa contengono

News Fisco - Studio Venturin Padova
LPP svizzera e ritenuta unica: la riscossione deve avvenire mediante un intermediario residente
27 Gennaio 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Gestione pubblici dipendenti: conguaglio previdenziale entro febbraio
28 Gennaio 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

In vista dell’autoliquidazione 2019-2020, sono state elaborate le basi di calcolo necessarie per determinare il saldo (regolazione) 2019 e la rata 2020. L’INAIL non è tenuto più ad inviare il documento, ma lo rende disponibile su un servizio online chiamato “Fascicolo Aziende”. Il Fascicolo Aziende contiene il prospetto con gli elementi per il calcolo ed una lettera accompagnatoria esplicativa dei principali adempimenti e notizie. La consultazione è consentita ai datori di lavoro e, per le ditte in delega, ai professionisti intermediari abilitati. Le basi di calcolo sono state elaborate fra la prima decade di dicembre 2019 e la prima decade di gennaio 2020. Cosa deve fare il datore di lavoro in caso di variazioni dei dati necessari per l’effettuazione dell’autoliquidazione?

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti