Attività finanziarie detenute all’estero nel 2017: in arrivo nuove comunicazioni per il contribuente

News Fisco - Studio Venturin Padova
Decreto Ristori e contributi a fondo perduto: partiti i primi bonifici
6 Novembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova
Studi di settore: Reddito inferiore rispetto ai parametri standardizzati va provato dal contribuente
6 Novembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

L’Agenzia delle Entrate promuove l’assolvimento degli obblighi tributari in relazione alle attività detenute all’estero nel 2017 con un nuovo invio di comunicazioni. Lo ha disposto la stessa Agenzia con provvedimento n. 348195 del 2020 con cui ha specificato come l’Agenzia invia una comunicazione per la promozione della compliance ai contribuenti con le anomalie dichiarative più rilevanti, adottando una serie di criteri selettivi diretti ad escludere dalla selezione le posizioni presumibilmente non tenute all’adempimento dichiarativo o per le quali l’irregolarità ha carattere meramente formale.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti