Assunzione di disoccupati over 50: agevolazioni contributive con percorso tortuoso

News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Srl: la crescita nel settore costruzioni subisce una frenata
20 Gennaio 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova
Corrispettivi: come segnalare una trasmissione errata
21 Gennaio 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

Sebbene non risultino essere fra le agevolazioni contributive “strutturali” più utilizzate, quelle per l’assunzione di lavoratori over 50 disoccupati possono rappresentare un vantaggioso strumento per le aziende e per il rilancio dell’occupazione. Gli over 50 sono, infatti, lavoratori esperti, in grado di offrire ai datori di lavoro un know how qualificato e per i quali è previsto uno sgravio contributivo nella misura del 50% ed una riduzione di pari misura del premio INAIL. La procedura di richiesta presuppone, oltre alla verifica dei requisiti soggettivi richiesti al lavoratore, la sussistenza di una serie di condizioni che rendono “insidioso” il percorso da seguire per ottenere la riduzione del costo del lavoro del neo-assunto.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti