Assumere una donna a tempo determinato o indeterminato: cosa conviene di più all’azienda

Indennità ISCRO: quanto spetta ai liberi professionisti iscritti all’INPS?
Indennità ISCRO: quanto spetta ai liberi professionisti iscritti all’INPS?
17 Luglio 2021
La ripartenza in Europa e la nuova rotta di Christine Lagarde
La ripartenza in Europa e la nuova rotta di Christine Lagarde
19 Luglio 2021
Assumere una donna a tempo determinato o indeterminato: cosa conviene di più all’azienda

Assumere una donna oggi è un vantaggio per il datore di lavoro, anche alla luce delle norme di premialità che arrivano dalla legge di Bilancio 2021. La normativa in vigore prevede una disciplina agevolativa differenziata a seconda che il rapporto di lavoro sia instaurato a tempo determinato o indeterminato, sia in termini di intensità del beneficio che per la durata del periodo agevolato. Quanto risparmia, in termini di oneri contributivi da assolvere verso INPS e INAIL, l’azienda che incrementa stabilmente le quote rosa?

Comments are closed.

Contatti