Apprendistato professionalizzante: tanti gli incentivi per le aziende, come orientarsi?

News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Settore gioco: gli obblighi antiriciclaggio
11 Gennaio 2018
News Fisco - Studio Venturin Padova
Split payment 2018, convalidati gli elenchi del 19 dicembre
12 Gennaio 2018
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

La legge di Bilancio 2018 stabilisce che alle aziende che convertono un contratto di apprendistato in rapporto a tempo indeterminato si applica, per un anno, lo sgravio contributivo del 50% dei contributi previdenziali INPS, con esclusione dei premi e dei contributi INAIL e fino ad un tetto massimo annuo di 3.000 euro. L’apprendista non deve aver compiuto 35 nel 2018 (30 anni dal 2019). Ma, al di là della Manovra, non devono passare in secondo piano i notevoli vantaggi di natura contributiva, economica, normativa e fiscale che accompagnano l’apprendistato, in generale, e quello professionalizzante, in particolare: quali sono?

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti