Apprendistato di ricollocazione: cambio di rotta dell’INPS e conseguenze per le imprese

News Fisco - Studio Venturin Padova
Rivalutazione dei beni d’impresa: credito d’imposta in caso di mancato utilizzo edificatorio
6 Febbraio 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova
Spese di manutenzione sostenute dopo la scadenza della concessione: da dedurre nell’esercizio
7 Febbraio 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

L’apprendistato di ricollocazione resta il contratto più vantaggioso per le imprese che vogliono assumere disoccupati over 30 nonostante le interpretazioni restrittive dell’INPS contenute nella circolare n. 108 del 2018. Qui infatti la posizione assunta dall’INPS appare un dietrofront: il datore di lavoro non può instaurare l’apprendistato di ricollocazione con chi non è già beneficiario di un trattamento di disoccupazione. Un cambio di rotta non privo di conseguenze per i datori di lavoro e per i lavoratori. Se ne parlerà nel corso del VI Forum TuttoLavoro, organizzato da Wolters Kluwer con la partecipazione di Dottrina Per il Lavoro, in programma a Modena il 21 febbraio 2019.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti