Appalti sottosoglia, semplificazioni operative fino al 30 giugno 2023

Organizzazione uffici pubblici: tra lavoro agile e tutele ai fragili
Organizzazione uffici pubblici: tra lavoro agile e tutele ai fragili
29 Luglio 2021
Esonero contributi, istanze Inps a settembre
Esonero contributi, istanze Inps a settembre
30 Luglio 2021
Appalti sottosoglia, semplificazioni operative fino al 30 giugno 2023

La legge di conversione del decreto Semplificazioni bis da un lato ha rivitalizzato alcuni articoli del precedente decreto Semplificazioni, dall’altro ha spostato al 30 giugno 2023, con qualche eccezione fino al 31 dicembre 2021 per alcuni settori specifici, il capolinea delle semplificazioni per gli appalti sottosoglia. Il differimento porta con sé anche la proroga delle norme sull’aumento della soglia per procedere con affidamenti diretti e di quelle che danno la possibilità di utilizzare le procedure negoziate senza pubblicazione del bando. Quali sono in dettaglio le più importanti novità, il calendario e gli impatti che interessano le stazioni appaltanti e le imprese appaltatrici?

Comments are closed.

Contatti