Appalti pubblici e clausole sociali: cosa devono fare le imprese per tutelare i lavoratori

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Fondo clero: aggiornato il contributo statale dovuto per il 2017
6 Marzo 2019
Circolare CC n.01, del 06 marzo 2019 – FATTURA ELETTRONICA – Il punto sulla detrazione IVA
7 Marzo 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

Si chiamano “clausole sociali” e impongono ai datori di lavoro il rispetto di determinati standard di tutela dei lavoratori come condizione per svolgere lavori in appalto o in concessione e per godere dei benefici anche fiscali previsti dal legislatore. Terminata la fase di consultazione pubblica, sono state pubblicate in Gazzetta Ufficiale le linee Guida ANAC relative alla disciplina delle clausole sociali negli appalti pubblici, che non sono applicabili, salvo diverse previsioni della contrattazione collettiva, al personale occupato presso le imprese subappaltatrici. Di grande rilevanza è il fatto che la clausola sociale non potrà comportare un generalizzato dovere di assorbimento del personale dell’impresa uscente.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti