Appalti: la conversione del decreto Semplificazioni non disinnesca la “bomba” fiscale

News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Contratti pubblici: le linee guida dell’Autorità Nazionale Anticorruzione
10 Settembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova
I commercialisti decidono la revoca dello sciopero
11 Settembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

La legge di conversione del decreto Semplificazioni non ha modificato la contestata disposizione avente ad oggetto l’esclusione dagli appalti pubblici degli operatori economici per irregolarità fiscali non definitive. Insieme al testo, rimangono immutate sia le preoccupazioni degli operatori economici, sia i profili di illegittimità della norma, tanto sotto il profilo comunitario, quanto sotto quello della compatibilità con il diritto interno, anche costituzionale. La sensazione è che il legislatore non abbia ben compreso gli effetti devastanti che questa norma potrebbe produrre, che si tradurranno verosimilmente in una paralisi del settore degli appalti e nell’incremento esponenziale del contenzioso.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti